Sono stati loro i protagonisti, gli alunni dell’Istituto Enriques, come ogni anno da 34 anni, da quando cioè Gianfranco Monsacchi, socio e governatore Lions, ma soprattutto persona lungimirante e speciale per le sue qualità umane, dette il via al Premio Scolastico Enriques

10 alunni, uno per ogni indirizzo dell’Istituto, hanno vissuto le luci della ribalta per ricevere il Premio Scolastico, come vincitori della performance che il concorso quest’anno proponeva e che consisteva nello svolgimento di un tema sulle problematiche sulle risorse ambientali con particolare riguardo al loro utilizzo e la relativa sostenibilità.

La cerimonia si è svolta alla presenza del secondo Vice Governatore Lions Distretto 108LA, Giuseppe Guerra, della Preside Prof.ssa Patrizia Paperetti, degli assessori dei Comuni di Castelfiorentino, Certaldo ed il Sindaco di Montaione.

Il momento più bello: gli interventi dei ragazzi e la presentazione delle composizioni vincitrici da parte della Prof.ssa Borghini, un momento di scambio tra generazioni che non può che sviluppare un sentire comune utile all’umanità.

Il Presidente del Club Lions Certaldo Boccaccio Paolo Sabatini e il Presidente del Premio Gianfranco Gambelli hanno poi proceduto alle premiazioni, con la consapevolezza di quanto il Premio Enriques avvicini ancora oggi, dopo 34 anni, al mondo giovanile ed ai loro fabbisogni. Oltre al premio del Club, i vincitori hanno anche ricevuto dal nostro socio onorario Prof. Massimo Tosi un dipinto in acquarello raffigurante lo “spaccato” della Cappella Sistina.

La serata si é conclusa nel momento conviviale che anche in questo caso ha visto protagonisti gli studenti dell’Istituto Enriques capitanati dai loro professori nella preparazione e presentazione di un menù da Masterchef.